Fondazione Don Angelo Colombo
ONLUS
CASA DI RIPOSO - TRAVAGLIATO (BS)
Residenza Sanitaria Assistenziale

Struttura RSA Travagliato (BS)La Residenza Sanitaria Assistenziale, che una volta veniva chiamata Casa di Riposo, è una struttura che accoglie persone, generalmente anziane, con diversi gradi di fragilità e di non autosufficienza tali da richiedere un’assistenza continuativa e professionalmente qualificata e non più in grado di rimanere al proprio domicilio.

 

  •      RSAOpen or Close

    La nostra Residenza Sanitaria Assistenziale offre ai propri ospiti:

    una sistemazione residenziale, stabile o temporanea, dalla connotazione il più possibile
     simile a quella domestica, organizzata in modo tale da garantire all’anziano la propria riservatezza e comunque stimolarne e promuoverne la socializzazione con gli altri ospiti;

    un’assistenza sanitaria generale e specifica per il paziente geriatrico o comunque non autosufficiente, attraverso interventi medici, infermieristici e riabilitativi;

    un’assistenza di base professionale e qualificata, il più possibile personalizzata e finalizzata al mantenimento o, se possibile, al miglioramento del livello di autonomia, al mantenimento degli interessi personali e alla promozione del benessere psificofisico dell’anziano ospite.

    Nella nostra RSA viene predisposto per ogni ospite un piano assistenziale personalizzato, redatto al momento dell’ingresso nella Residenza e verificato periodicamente nelle riunioni di equipe.

  •      ORGANIZZAZIONEOpen or Close

    La Direzione della Residenza Sanitaria Assistenziale è affidata al Direttore Generale che si occupa dell’andamento dell’organizzazione di tutti i servizi, della gestione del personale, degli approvvigionamenti, della gestione delle manutenzioni e di tutti gli aspetti amministrativi e finanziari legati alla vita della Fondazione.

    La RSA è dotata di un proprio servizio medico, garantito e coordinato dal Responsabile Sanitario dell’Ente. Questi è responsabile dell’assistenza e delle cure erogate agli ospiti della Casa di riposo e del controllo delle condizioni igienico-sanitarie e socio-riabilitative.

    L’organizzazione delle attività assistenziali è affidata alle caposala, in collaborazione con il medico.
    Gli ospiti della Residenza vivono nei nuclei di degenza. Ogni nucleo della Casa è seguito da un gruppo di lavoro, chiamato “equipe sociosanitaria - assistenziale”, che opera in modo integrato per garantire la salute, il benessere e l’assistenza personalizzata agli Ospiti. L’equipe è composta dal medico e dalla caposala, dagli infermieri professionali e dagli operatori socio assistenziali e socio sanitari, dai fisioterapisti e dall’educatore professionale.

  •      SERVIZIOpen or Close

    Assistenza sanitaria generica
    Quando l’anziano ospite entra nella Residenza Sanitaria Assistenziale viene cancellato dagli elenchi della medicina di base, cioè perde l’assistenza del proprio medico di base, e viene preso in carico dall’equipe medica della RSA.
    Gli ospiti che accedono invece ai ricoveri temporanei mantengono il proprio medico di base che rimane il responsabile delle cure, in collaborazione con i medici della Residenza.

    Al momento dell’ingresso viene compilata la cartella clinica con l’anamnesi e tutte le informazioni utili alla cura, aggiornate ogni due mesi e ogni volta si renda necessario.
    I medici della RSA sono presenti tutti i giorni, dal lunedì al venerdì.
    Quando non presenti è comunque garantito il servizio di pronta reperibilità 24 ore su 24 per tutti i giorni dell’anno.

    È possibile fissare un appuntamento telefonando all’ufficio amministrativo negli orari di apertura.

    Clicca qui per vedere gli orari dell’ufficio amministrativo

    Assistenza sanitaria specialistica
    Qualora il medico lo ritenga necessario, potrà richiedere per l’ospite la consulenza specialistica di professionisti esterni. In questi casi il trasporto del paziente fuori dalla struttura è organizzato dalla RSA; ai parenti è richiesto l’accompagnamento oltre che il pagamento del mezzo di trasporto.

    Assistenza infermieristica
    Nella RSA è garantita la presenza di due caposala e di un gruppo di infermieri professionali attivi 24 ore su 24.
    La caposala collabora attivamente con i medici e coordina e controlla tutte le attività assistenziali programmate, sia infermieristiche che alberghiere.
    Gli infermieri professionali hanno la responsabilità di pianificare e attuare le attività infermieristiche necessarie a garantire il benessere e la salute dell’ospite del nucleo abitativo.

    Servizio socio-assistenziale
    Completano l’equipe che eroga i servizi agli ospiti gli operatori ASA (Ausiliario Socio Assistenziale) e OSS (Operatore Socio Sanitario) che forniscono le prestazioni alberghiere e le prestazioni assistenziali di base.
    L’assistenza prevede una risposta ai bisogni dell’anziano che sia il più rispettosa possibile delle caratteristiche personali, dei gusti e del diritto all’autodeterminazione, e mira a stimolare la partecipazione dell’ospite alle attività quotidiane per il mantenimento delle autonomie.

    Il riposo
    Tutte le stanze del nucleo di degenza sono dotate di letti con snodo manuale e con possibilità di posizionare delle spondine di protezione, dove necessario. Ogni posto letto è dotato di luce e campanello di chiamata.
    Gli accessori e la biancheria del letto sono forniti dall’Ente e vengono cambiati settimanalmente e in ogni caso quando necessario.
    Durante la notte sono previsti giri di controllo da parte del personale di turno.

    Cura della persona
    Un’assistenza qualificata ha alla base l’igiene personali degli ospiti. A tale scopo il personale socio assistenziale e infermieristico provvede quotidianamente all’igiene di ogni ospite.
    Le cure quotidiane interessano le mani, il viso, le pieghe cutanee e la zona perineale. L’igiene intima viene ripetuta al bisogno durante la giornata.
    La barba viene rasata quotidianamente con lo strumento personale dell’ospite.
    La protesi dentale viene tolta la sera, pulita e posta nell’apposito contenitore.

    Eliminazione
    L’attività assistenziale prevede il mantenimento della continenza attraverso l’aiuto e l’accompagnamento al bagno, su richiesta o programmato. In presenza di incontinenza, la struttura fornisce i presidi necessari.

    Presidi sanitari e ausili
    La RSA provvede direttamente, o tramite l’ASL, alla fornitura di farmaci, prodotti per l’alimentazione enterale, presidi per l’incontinenza, presidi per la prevenzione delle piaghe da decubito, ausili per la deambulazione e il movimento.

    Servizio di riabilitazione
    Nella RSA è garantita la presenza di fisioterapisti qualificati che operano nella palestra della casa.
    Clicca qui per vedere gli orari di servizio dei fisioterapisti.
    Il medico fisiatra convenzionato con l’Ente, riceve su prenotazione sia gli ospiti che gli esterni.

    Servizio di animazione
    Il servizio di animazione è un momento molto importante all’interno della Residenza in quanto contribuisce a ridare maggiore significato e serenità alla vita quotidiana.
    E’ affidato all’educatore professionale che si avvale della collaborazione dell’animatrice, di due operatrici per le cure assistenziali e delle suore per il supporto spirituale.
    Il servizio è attivo 7 giorni su 7.
    Alla programmazione settimanale si aggiungono l’organizzazione di feste e l’effetuazione di gite e brevi uscite dalla struttura.
    Clicca qui per consultare il calendario delle attività straordinarie.

    Servizio religioso
    L’assistenza spirituale agli ospiti è garantita dal Sacerdote Cappellano della struttura e dalle suore che sono presenti quotidianamente.
    Quotidianamente, per chi lo desidera, viene celebrata la Santa Messa nella chiesa dell’istituto; i giorni feriali alle ore 9.15, i giorni festivi alle ore 9.

    Servizio di ristorazione
    Il servizio di preparazione dei pasti avviene tramite una ditta specializzata nella cucina interna alla Residenza.
    La cucina confeziona pasti anche per gli utenti segnalati dai Servizi Sociali del Comune di Travagliato e per le scuole di Travagliato e dei paesi limitrofi.
    I pasti vengono serviti nella accogliente sala da paranzo del nucleo.
    Nel corso della giornata inoltre sono previsti spuntini e la distribuzione di bevande calde in inverno e fredde in estate.

    Clicca qui per vedere il menu settimanale tipo.

    Gli ospiti non autosufficienti vengono aiutati e assistiti nell’alimentazione dal personale.

  •      GIORNATA TIPOOpen or Close

    La persona anziana ha bisogno di sentirsi sicura e protetta nel proprio ambiente. Così anche la quotidianità, cadenzata da orari e attività prestabiliti, contribuisce a dare certezze e sicurezza. All’interno della RSA le attività giornaliere si svolgono perciò secondo orari predefiniti, pur con ragionevole flessibilità.

    Come si svolge la giornata tipo

    L’alzata mattutina ha inizio alle ore 6 per le persone già sveglie e si conclude per tutti alle 8.30.

    La colazione è prevista dalle ore 8 alle 9.

    Dopo colazione si provvede alle cure igieniche personali, che si svolgono nel bagno annesso alla camera dell’ospite, anche con l’aiuto del personale della casa per chi non più autosufficiente, oppure al letto dell’ospite se questi non è in grado di alzarsi. L’igiene quotidiana riguarda le mani, il viso, le pieghe cutanee e la zona perineale.

    La mattinata prosegue con la ginnastica di gruppo e successivamente con un momento da dedicare alla lettura dei quotidiani o all’ascolto di musica.

    Il pranzo viene servito alle ore 12.

    Nel pomeriggio, subito dopo il pranzo è previsto un riposo di circa due ore per coloro che lo desiderano.

    A seguire vengono proposte diverse attività finalizzate a fornire stimoli per mantenere una buona attività psico-fisica, relazionale e affettiva. Laboratori creativi, attività di canto, tombola, giochi di società o anche attività libere sono un “momento forte” di riferimento all’interno della Casa.
    Sono previste anche attività di animazione finalizzate all’inserimento dei nuovi ospiti e comunque a favorire la socializzazione.
    Clicca qui per vedere il programma settimanale delle attività di animazione

    La cena viene servita alle ore 18.30.

    Clicca qui per vedere un esempio di menù tipo settimanale

    Gli anziani ospiti non autosufficienti vengono accompagnati a letto mezz’ora circa dopo la cena, mentre gli ospiti autosufficienti, o che ne esprimano il desiderio, possono rimanere alzati a loro piacimento, sempre nel rispetto della tranquillità altrui e compatibilmente con le esigenze organizzative.

    La routine delle attività di animazione quotidiana, occasionalmente viene interrotta per lasciare posto a feste, come ad esempio in occasione di compleanni o di ricorrenze quali il Natale, la Pasqua ecc.
    In tali occasioni i parenti possono consumare il pasto all’interno della struttura con il proprio congiunto.
    Per rendere agevole tale disponibilità è opportuno comunicare l’intenzione con anticipo all’ufficio amministrativo.

    Clicca qui per vedere il programma delle attività straordinarie di animazione

    Saltuariamente è prevista anche l’effetuazione di gite e brevi uscite dalla struttura, molto importanti per dare nuovi stimoli e vitalità agli ospiti.

  •      AMMISSIONE IN RSAOpen or Close

    La casa dispone di 90 posti letto accreditati e convenzionati con il Servizio Sanitario Regionale riservati a ricoveri definitivi, ovvero agli anziani che accedono al servizio stabilmente e senza alcun limite alla permanenza presso la struttura.

    L’ammissione in RSA e la presa in carico dell’Ospite:

    La richiesta di ricovero avviene attraverso la presentazione di domanda su apposito modulo da ritirare presso il competente ufficio UCAM dell’ASL Distretto Sanitario di Gussago, numero telefonico 030.2499913.

    La casa dispone inoltre di 26 posti letto non convenzionati che vengono riservati a ricoveri temporanei o di sollievo.

    In questo caso la gestione della lista di attesa è interna e la domanda deve essere presentata direttamente presso l’ufficio amministrativo della struttura.
    Ai residenti del Comune di Travagliato è riservata la priorità d’accoglimento.

    Prima dell’ammissione l’interessato e i suoi famigliari possono visitare la casa rivolgendosi, per l’appuntamento, all’ufficio amministrativo negli orari di apertura al pubblico.



ORARI

 

Per tuti i visitatori e parenti l’ingresso alla Residenza è consentito dalle ore 8 alle 20.

Orari diversi da quelli stabiliti vanno concordati con la caposala del piano.

Utenti, visitatori e parenti possono accedere alla struttura per una visita guidata rivolgendosi all’Ufficio amministrativo per concordare la disponibilità della caposala che li potrà accompagnare.

Per informazioni

Orario di apertura dell’Ufficio amministrativo
dal lunedì al venerdì
dalle ore 10 alle 12 e dalle 14 alle 16
Telefono 030.660214 - 030.6863586
Fax 030.6866911
email: segreteria@fondazionedonangelocolombo.it

Orari di ricevimento

 

NOTE LEGALI     TUTELA DELLA PRIVACY     MAPPA DEL SITO